testatina

Persone

Marcello Caria

Dott. Marcello Caria
Marcello Alessandro Caria, Ass. Prof., M.D., PhD.
   
Corso di Studi e Formazione
    •    Laurea in Medicina e Chirurgia (110/110, cum laude ), Luglio 1982
    •    Università di Sassari, Italia,
    •    Internato presso l Istituto di Fisiologia Umana, Facoltà 1982-1990
    •    di Medicina, Università di Sassari, Italia,
    •    Ricercatore presso l Istituto di Fisiologia Umana, 1990-2000
    •    Facoltà di Medicina, Università di Sassari, Italia,
    •    Dottorato di Ricerca in Fisiologia Umana", Facoltà Giugno 1989
    •    di Medicina, Università di Pavia, Italia.

 Stato attuale
    •    Professore Associato, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Giu. 2000
    •    Università di Sassari, Italia
    •    Specializzazione in Medicina dello Sport Nov. 2000
    •    Università di Cagliari, Italia
    •    Ruolo e responsabilità in ambito universitario:
    •    Titolare della cattedra di Fisiologia Umana nel Corso di Laurea in
    •    Odontoiatria e Protesi Dentaria della Facoltà di Medicina, dell Università di
    •    Sassari,
    •    Titolare dell insegnamento di Fisiologia Applicata presso la Scuola di
    •    Specializzazione in Medicina dello Sport della Facoltà di Medicina,
    •    dell Università di Sassari,
    •    Titolare dell insegnamento di Principi di Nutrizione e Metabolismo , presso
    •    la Scuola di Specializzazione in Scienza della Nutrizione della Facoltà di
    •    Medicina, dell Università di Sassari,
    •    mondo dello sport (Maestri dello Sport,
    •    Preparatori Atletici, Allenatori)
    •    Interessi di ricerca e pubblicazioni:
    •    Coautore e autore di 138 articoli scientifici, 52 dei quali pubblicati in extenso
    •    su riviste internazionali peer reviewed ed in libri. Gli interessi di ricerca più
    •    recenti includono argomenti relativi alla fisiologia dell esercizio fisico ed alla
    •    medicina dello sport più in generale.
 Competenze cliniche:
    •    Valutazione della fitness cardiovascolare e metabolica finalizzata, nell atleta,
    •    alla ottimizzazione della prestazione ed alla prescrizione dei protocolli di
    •    allenamento. I test di valutazione includono:
    •    Test ergometrici al treadmill o cicloergometro,
    •    Valutazioni emodinamiche non invasive con la metodica della cardiometria ad
    •    impedenza,
    •    Valutazione metaboliche in condizioni di base e in corso di stress fisico (Test da
    •    sforzo cardiopolmonare),
    •    Analisi della composizione corporea (BIA), valutazione dello stato nutrizional
    •    e prescrizione di protocolli dietetici.
    •    Il lavoro clinico prevede interazione e lavoro di gruppo con specialisti in
    •    discipline complementari alla Medicina dello Sport quali i cardiologi,
    •    diabetologi, ortopedici, fisioterapisti, specialisti in Scienze Motorie, preparatori
    •    atletici e allenatori.

    •    Guest Investigator e Research Associate presso il Lab. of 1992-1994
    •    Motor Physiology, (Diretto dal Prof. Hiroshi Asanuma),
    •    Rockefeller Univ., New York.
    •    Invitato a partecipare ad un progetto di ricerca del Estate 1997
    •    Prof. H. Asanuma, Rockefeller Univ., New York).
    •    Invitato a partecipare ad un progetto di ricerca del Estate 1998
    •    Prof. Takeshi Kaneko, Direttore del Department of Morphological
    •    Brain Sciences" Kyoto Univ., Kyoto, Japan.
 
 
 
 
 
 
 


FaLang translation system by Faboba
  • logo_coni_sardegna
  • logo_dinamo_banco_sardegna
  • logo_gpem
  • logo_indico
  • logo_sane_biometrics
  • logo_universita_sassari
  • logo_wellink
  • logo_coni_sardegna
  • logo_dinamo_banco_sardegna
  • logo_gpem
  • logo_indico
  • logo_sane_biometrics
  • logo_universita_sassari
  • logo_wellink